Se non pago un prestito a una finanziaria cosa succede?

Condividi questo articoloShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Google+
Google+

Cosa succede se non pago un prestito ad una finanziaria?Se non pago un prestito a una finanziaria cosa succede?

Questa domanda ci è stata posta da un utente, che chiameremo Ettore. Si tratta di un quesito, in verità, chiesto da molti utenti e forse si tratta di uno dei quesiti più diffusi in questi tempi di crisi.

Riportiamo di seguito il testo integrale della domanda posta da Ettore.

Domanda: Se non pago un prestito a una finanziaria cosa succede?

Buongiorno topprestiti e grazie per il lavoro che fate. Ho letto il vostro blog e mi sono identificato in alcune vostre storie e argomenti. In particolare mi sono chiesto se non pago un prestito a una finanziaria cosa succede, vorrei precisare che attualmente sto pagando sempre regolare e non ho mai avuto problemi a pagare il prestito alla finanziaria. Solo una volta ho tardato una rata di un paio di giorni perché la banca ha sbagliato, ma non avuto problemi per quello e mi hanno detto che non sono stato segnalato in crif.

Però ora le cose col lavoro non stanno andando come prima e non so se potrò avere problemi in futuro col pagare il prestito alla finanziaria. Vorrei sapere in anticipo a cosa vado incontro e cosa mi succede se non pago il prestito alla finanziaria. Potrei avere dei problemi all’inizio magari pagando le rate un po’ in ritardo perché fortunatamente ho i miei genitori che mi aiutano, ma comunque vi sarei grato ad avere una risposta se smetto di pagare il prestito alla finanziaria cosa mi succede.

Grazie.

Risposta: Se non pago un prestito a una finanziaria cosa succede?

Buongiorno Ettore, grazie per averci scritto e grazie per i complimenti, sono sempre molto graditi.

Per cominciare Le dico che l’aver pagato le rate sempre correttamente è un fattore positivo. Purtroppo, però, banche e finanziarie non si dimostrano molto comprensive nei casi in cui i clienti siano in difficoltà. Le dico questo per dirLe che l’aver pagato sempre correttamente le rate de prestito non la mette al sicuro per il futuro. Ad ogni modo, come diceva, Lei potrebbe trovarsi inizialmente nella condizione di pagare le rate con dei semplici ritardi.

Per farLe un esempio ipotizzerò di essere un cliente nella Sua situazione. Se pago un prestito ad una finanziaria sempre correttamente e, ad un certo punto, iniziassi a pagare alcune rate con dei giorni di ritardi, le conseguenze sarebbero piuttosto limitate, anche se sarebbero comunque correlate all’entità dei ritardi. In linea di massima, se non pago un prestito ad una finanziaria in modo regolare, ma con alcuni ritardi, generalmente il massimo che possa succedere è che la finanziaria chieda il pagamento degli interessi di mora legati alla rata in questione e maturati per ogni singolo ritardo. Chiaramente questi interessi di mora devono essere previsti dal contratto di prestito.

Fino a quando, dunque, dovesse pagare il prestito anche se con semplici ritardi, non dovrebbe avere grossi problemi. Mi sento in dovere di sottolineare, però, che tali ritardi potrebbero causare una segnalazione negativa in banche dati creditizie come Crif, anche se non mi pare che questo sia il Suo problema attuale.

Se, invece, da cliente non pago un prestito alla finanziaria, ovvero se smettessi di pagare completamente le rate la prima conseguenza sarebbe la decadenza del beneficio del termine, ovvero il contratto non sarebbe più valido e la finanziaria potrebbe richiedere la restituzione dell’intera somma in un’unica soluzione e maggiorata di interessi di mora. Chiaramente, anche in questo caso, partirebbe una segnalazione negativa nelle banche dati creditizie, anche se questo sarebbe il problema minore.

Successivamente, se non pago un prestito ad una finanziaria, potrei subire dei pignoramenti di beni mobili, immobili, redditi ecc.. Chiaramente la banca o la finanziaria in questione dovrebbe agire per vie legali per ottenere il pignoramento, in quanto l’istituto di credito non può pignorare autonomamente i beni del cliente.

Conclusioni: Se non pago un prestito a una finanziaria cosa succede?

La conclusione di quanto descritto, dunque, è abbastanza ovvia. Semplici ritardi sono situazioni piuttosto comuni e non gravi, ma se non pago un prestito ad una finanziaria e il prestito rimane insoluto la situazione può peggiorare progressivamente fino a conseguenze piuttosto gravi. In questi casi ciò che si può fare è tentare di trovare un accordo con l’istituto di credito, qualora possibile, per programmare il rientro del debito.

Spero di esserLe stato d’aiuto.

TopPrestiti

Condividi questo articoloShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Google+
Google+

TopPrestiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.